Perché ho difficoltà a relazionarmi in famiglia e con gli amici?

Perché ho difficoltà a relazionarmi in famiglia e con gli amici? Se a volte ti fai questa domanda, continua a leggere.

Avere difficoltà a relazionarsi con gli altri non è così raro come può sembrare. Se non ti senti a tuo agio nello stare con le persone, sia estranee che di famiglia, non devi preoccuparti eccessivamente perché si può fare molto per risolvere questo tipo di disagio.

La sfera relazionale ed emotiva parte sempre da un lavoro che bisogna fare su se stessi. Sulle emozioni, aspettative e insicurezze puoi costruire la tua forza, ma per farlo è importante accettare innanzitutto che c’è qualcosa su cui lavorare.

Ho difficoltà a relazionarmi: mentire non serve a niente

Mentire in questi casi non serve. Se non gradisci passare del tempo con gli altri non sei asociale, ma solo insicuro e quindi puoi lavorare sulla tua autostima.

Fin da piccolo magari i tuoi genitori ti dicevano sempre di pensare prima di parlare e di cercare di fare e dire sempre la cosa giusta. Con il tempo, a tua insaputa, questo consiglio che ti è stato dato è diventato la causa delle tue insicurezze e di conseguenza la tua difficoltà a relazionarti con persone di famiglia e amici.

Perché ho difficoltà a relazionarmi in famiglia e con gli amici?

Il primo passo da fare per provare ad essere più spigliato nelle relazioni con il mondo esterno o per sentirti pù a tuo agio con gli altri è quello di accettare le tue capacità e i tuoi limiti. In molti ti diranno che sei una persona speciale, altri che sei ordinaria.

Quello che è vero è che tu sei una persona unica e proprio della tua unicità devi fare il tuo punto di forza con gli altri. Non serve che tu ti identifichi in altre persone, nessuno è migliore né peggiore di te, semplicemente non è te.

Nessun altro ha vissuto le tue esperienze di vita, le tue stesse emozioni, nessuno sa quali siano i tuoi veri sentimenti e allora che aspetti? Fai emergere il tuo vero “io” e impara ad avere padronanza delle tue emozioni.

Fondamentale è che tu riesca a capire questo perché le conseguenze della non accettazione possono essere gravi, da un semplice stato d’ansia, alla paranoia verso gli altri fino alla depressione.

La depressione può sorgere nel momento in cui si percepisce troppa frustrazione nel relazionarsi con gli altri. A quel punto si sceglie di non provarci più e ci si isola perché dentro di sé siinizia a credere di stare meglio da soli. Fai molta attenzione a queste avvisaglie, non abbandonarti MAI alla tristezza, piuttosto esci anche contro voglia.

Un consiglio per affrontare una relazione? Cerca sempre di spostare la conversazione con gli altri sulle cose che più conosci, sulle tue passioni, sul lavoro che svolgi o sugli studi che fai. In poche parole sposta l’attenzione nel tuo campo d’azione, quello sul quale nessuno puo batterti e potrai così avere meno difficoltà a relazionarti con gli altri. Prendendo tu il controllo della conversazione ti sentirai più forte.

Difficoltà a relazionarmi in famiglia e con gli amici. Quando è necessario l’aiuto di un Counselor relazionale

Un Counselor può essere utile nella fase dello sblocco, ti può aiutare a sperimentare un modo diverso di “sentire” l’interazione con l’altro entrando in relazione in modo spontaneo.

Questo è importante quando da soli non si riesce a trovare la soluzione perché magari il problema è ben radicato. Per esprimere le tue emozioni puoi quindi avere bisogno di un approccio che parta dalle tue esperienze passate. Tutti noi abbiamo un vissuto del passato che ci condiziona e anche tu, senza rendertene conto, sei condizionato in ogni cosa che fai e in ogni decisione che prendi.

Come fare allora per risolvere un problema legato a un episodio passato di cui magari non hai consapevolezza?

Il processo richiede impegno e la riuscita dipende solo da te. Come dicevamo in precedenza, la prima cosa che puoi fare è prendere coscienza del tuo disagio. Devi capire che non sei in balia di quello che accade, ma che sei tu a determinare tutte le emozioni che provi, quindi a determinare anche i tuoi problemi nel relazionarti con gli altri.

Prendi padronanza del tuo destino ed inzia ad evolverti come persona intraprendendo il cambiamento mediante l’aiuto del Counselor.

Rifiuta il ruolo di vittima

Non ti resta che passare oltre e capire come fare per non essere la vittima della situazione. Non serve a niente piangersi addosso, adesso devi assumerti le tue responsabilità.

Non puoi continuare a vivere crogiolandoti sulle tue incertezze e nascondendoti dietro quella corazza del “sono fatto così non ci posso fare niente“. Non è proprio il punto di vista giusto da cui partire nella consapevolezza di se stessi e quindi nel trovare il miglior modo per relazionarsi agli altri.

Per sconfiggere la tua paura di sbagliare hai bisogno di comprendere che non esiste la perfezione. Tutti sbagliano, quindi il problema non c’è, semplicemente non esiste se sei tu a non farlo esistere.

Ho difficoltà a relazionarmi con gli altri perché non riesco ad esprimere le mie emozioni

Sfera sociale e sfera emotiva rappresentano quello che ci circonda, si ancorano alle esperienze passate e si sviluppano in base a quelle presenti. Se hai difficoltà nel manifestare ciò che provi, ad esprimere le tue emozioni o uno stato d’animo allora devi mettere in atto qualche strategia.

Non dire agli altri quello che provi non può farti che male. Puoi rischiare di perdere le persone a cui magari vuoi bene solo perché non sei capace di dirlo. Vuoi davvero questo?

La verità è una sola: ci sono persone più estroverse ed altre meno, ma nessuno vuole stare da solo e nemmeno tu lo desideri. Devi solo trovare il modo per uscire dalle tue paure e far sapere al mondo che esisti e che provi delle emozioni come tutti gli altri. Fallo in fretta.

Sicuramente è ammissibile pensare che puoi avere paura di manifestare le tue emozioni perché magari in passato l’hai fatto e poi ti è “andata male”. Ma devi considerare che non sempre succedono cose brutte, a volte capitano cose bellissime e la paura di provare a sapere se esistono ti potrebbe precludere qualsiasi esperienza meravigliosa.

Ne vale sempre la pena. Nel bene o nel male, vivere quello che veramente vuoi vale sempre la pena. Nessuna esperienza negativa ti deve bloccare. L’ansia, la sofferenza, le emozioni troppo dolorose devono trovare il modo di uscire.

Certo, esprimere i sentimenti non è facile, ma puoi attuare delle tecniche che ti permetteranno di uscire dal tuo guscio. Parlare liberamente delle tue emozioni è possibile solo se riesci ad avere una sicurezza interiore non facile da ottenere.

Esprimere un sentimento non è semplice, anche perché nella società in cui viviamo si tende a evitare di mostrarsi in maniera autentica per non rischiare di apparire deboli.

La paura di esprimere le tue più delicate e intime emozioni, ovvero ciò che ti crea difficolta nelle relazioni con gli altri, può essere anche semplicemente causa di timidezza.

A questo punto impara a relazionarti con gli altri con i tuoi tempi, con i tuoi modi e soprattutto ricorda: “Nessuno può essere migliore di te”. Non avere paura di essere schiacciato dall’altro ma sii te stesso e mostra per primo quanto vali.

Scrivimi alla sezione contatti, sarò felice di fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno per aiutarti in un percorso di Metodo Amore Vero.

Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Accedi gratis alla Guida Metodo Amore Vero

Adesso puoi fare il primo passo verso l'Amore Vero che hai sempre desiderato.

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Pagamento con Bonifico Bancario

Inserisci la tua email per ricevere i dati bancari e le istruzioni per effettuare il pagamento tramite bonifico

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco